della serie: e chi se ne frega!

Discussioni varie a sfondo musical operistico... ma non solo
Rispondi
Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 14290
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da mascherpa » 25 mag 2015 19:51

Tosca ha scritto:sono 40 anni che ho la patente (quella che il fanciullo mi diè)
Molto corretta l'omissione del dapontiano poc'anzi... :mrgreen:


Si ce que je dis ne vous plaist pas, je ne scais qu'y faire. C'est moi, pourtant, qui exprime la vérité (JC, d'après GTdL)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
Tosca
Messaggi: 28418
Iscritto il: 13 lug 2001 14:27
Località: Viareggio

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Tosca » 25 mag 2015 20:00

mascherpa ha scritto:
Tosca ha scritto:sono 40 anni che ho la patente (quella che il fanciullo mi diè)
Molto corretta l'omissione del dapontiano poc'anzi... :mrgreen:
Ho riflettuto molto prima di scriverlo proprio perché paventavo che tu mi prendessi per i fondelli.
Immagine

Mala tempora currunt sed peiora parantur

Marilisa Marilì Lazzari

Avatar utente
Ruan Ji
Messaggi: 1409
Iscritto il: 29 ott 2011 14:13
Località: Shanghai

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Ruan Ji » 25 mag 2015 23:47

Certo che a guardare questa mappa viene un po' di depressione soprattutto per quelle nazioni che restano tristemente grigie ...si noti invece in particolare l'influenza benefica dei venti atlantici.. :(
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Is music such a serious business? I always thought it was meant to make people happy.

Avatar utente
Misia
Messaggi: 2699
Iscritto il: 21 ott 2010 17:36
Località: Lazio

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Misia » 26 mag 2015 08:38

Ieri il mio dirimpettaio di posto in treno era in preda a un violento attacco di coprolalia, le parole erano appena percettibili ma era chiaramente coprolalia. Un po' mi è venuto da sorridere perché ho pensato a Notung, un po' no perché non vorrei che fossi io a stimolare la scatologia telefonica e non :roll:

Ruan Ji ha scritto:Certo che a guardare questa mappa viene un po' di depressione soprattutto per quelle nazioni che restano tristemente grigie ...si noti invece in particolare l'influenza benefica dei venti atlantici.. :(
Andrea, ieri alla stazione Termini ho assistito a un bacio gay tra due ragazzi giovanissimi, talmente spontaneo e noncurante della folla che mi si è allargato il cuore. Buon segno, ho pensato, bravi, così si fa, ma sarà un segno ancora migliore quando non ci sarà più bisogno di specificare che un bacio è gay o etero. Un bacio è un bacio.
Dio non gioca a dadi con l'universo.
A. Einstein

Il Cosmo è anche dentro di noi. Siamo fatti di materia stellare. Noi siamo la via attraverso la quale il Cosmo conosce se stesso.
C. Sagan

Avatar utente
Ruan Ji
Messaggi: 1409
Iscritto il: 29 ott 2011 14:13
Località: Shanghai

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Ruan Ji » 27 mag 2015 16:58

Misia ha scritto: Andrea, ieri alla stazione Termini ho assistito a un bacio gay tra due ragazzi giovanissimi, talmente spontaneo e noncurante della folla che mi si è allargato il cuore.
Eh gia' pero' poi si continuano a leggere anche ste' cose...
http://bari.repubblica.it/cronaca/2015/ ... f=HREC1-12 :(

Comunque in allenamento intensivo per la tradizionale PrideRun shangainese della settimana prossima..vabbe' so solo 6 km pero' sono un po' giu' di forma.. :wink:
saltero' invece il PinkNic causa volo intercontinentale nel pomeriggio..
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Is music such a serious business? I always thought it was meant to make people happy.

Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16757
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 27 mag 2015 22:25

Ruan Ji, ma vi permettono di correre? :mrgreen:

Avatar utente
Ruan Ji
Messaggi: 1409
Iscritto il: 29 ott 2011 14:13
Località: Shanghai

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Ruan Ji » 28 mag 2015 03:33

UltrasFolgoreVerano ha scritto:Ruan Ji, ma vi permettono di correre? :mrgreen:
In effetti il percorso a ridosso della tangenziale dell'anno scorso mi diede da pensare sulle motivazioni finali celate dietro alla corsa :rider
Is music such a serious business? I always thought it was meant to make people happy.

Avatar utente
Misia
Messaggi: 2699
Iscritto il: 21 ott 2010 17:36
Località: Lazio

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Misia » 28 mag 2015 08:25

Ruan Ji ha scritto:
UltrasFolgoreVerano ha scritto:Ruan Ji, ma vi permettono di correre? :mrgreen:
In effetti il percorso a ridosso della tangenziale dell'anno scorso mi diede da pensare sulle motivazioni finali celate dietro alla corsa :rider
:lol:

Comunque la strumentalizzazione dei bambini è vergognosa, vengono continuamente tirati in ballo per nascondere i pregiudizi degli adulti o come pretesto per farsi la guerra, quando l'unico problema dei bambini è quella quota della loro identità che viene plasmata da adulti inetti.
Dio non gioca a dadi con l'universo.
A. Einstein

Il Cosmo è anche dentro di noi. Siamo fatti di materia stellare. Noi siamo la via attraverso la quale il Cosmo conosce se stesso.
C. Sagan

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 14290
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da mascherpa » 28 mag 2015 11:12

Misia ha scritto:...identità che viene plasmata da adulti inetti.
Magari fossero davvero inetti! Nella maggior parte mi sembrano (pronto a dire anche: mi sembriamo) attissimi: a combinar disastri...
Si ce que je dis ne vous plaist pas, je ne scais qu'y faire. C'est moi, pourtant, qui exprime la vérité (JC, d'après GTdL)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
Misia
Messaggi: 2699
Iscritto il: 21 ott 2010 17:36
Località: Lazio

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Misia » 28 mag 2015 14:29

mascherpa ha scritto:
Misia ha scritto:...identità che viene plasmata da adulti inetti.
Magari fossero davvero inetti! Nella maggior parte mi sembrano (pronto a dire anche: mi sembriamo) attissimi: a combinar disastri...
Non posso che essere d'accordo.
Dio non gioca a dadi con l'universo.
A. Einstein

Il Cosmo è anche dentro di noi. Siamo fatti di materia stellare. Noi siamo la via attraverso la quale il Cosmo conosce se stesso.
C. Sagan

Rispondi