LO SCHIACCIANOCI, prima alla scala

Si parla di danza classica
Rispondi
vladimiro
Messaggi: 213
Iscritto il: 09 apr 2004 11:08
Località: Padova, provincia

LO SCHIACCIANOCI, prima alla scala

Messaggio da vladimiro » 21 dic 2006 18:27

Questo è il testo che ho inviato a R. Bolle dopo la prima,
mi piacerebbe sapere Voi cultori della danza classica che ne pensate....
segue:
Ed eccomi qui, caro Roberto reduce dalla prima dello Schiaccianoci sabato 16/12/06 alla Scala. E’ stato veramente uno spettacolo magnifico, ho portato con me due amici che all’inizio hanno detto che gli sembrava di vedere un cartone animato poi man mano che proseguiva il balletto gli sembrava di entrare, ed essere immersi in un sogno. Caro Roberto sì sei veramente bravo ma lasciami esprimere il mio parere. La coreografia di Nureyev è molto interessante ma non ti fa esprimere per niente, purtroppo però, con piacere direi, ti ho visto in altri balletti ma credimi non mi sembra che tu sia eclettico atletico e fantasticamente bravo come poteva essere Barisnikov, Nureyev, e credimi anche G. Picone anche se abbastanza sconosciuto nella maggior parte d’Italia sa fare delle cose inimmaginabili per te.Ma come ho visto bene alla Scala (ero in platea centralissima) sei osannato da ogni dove sei acclamatissimo e stai vivendo ora un momento magico e d’oro $ , sì, te lo meriti e ti auguro lunga vita, ma credo che alla base di ciò ci sia una sì buona tua tecnica, e sicuramente bravura, ma di primo impatto c’è sì veramente che sei strafigo, sì sei veramente bellissimo, hai un sorriso che illumina la sala quando ridi , un fisico da fare invidia, e scusa se è poco, ragazze, signore e uomini, farebbero carte false per averti o somigliarti anche solo un pochino. Però hai una pecca che per la tua professione forse, proprio per tu come sei, che dai tuoi 186-187 cmt di altezza non puoi permetterti di essere una vera e propria farfalla come a me e molti altri piacerebbe. E poi, lasciami dire hai uno staff, dei consiglieri, dei management che sono grandi, spero tu li paghi bene, i due mesi che hanno preceduto la prima dell’Aida hai praticamente partecipato a più programmi televisivi che potevi, e servizi al TG o sipari o interviste varie mi complimento, ora chi vuoi non ti conosca, chi non conosce la tua-vostra causa sull’età delle pensioni dei ballerini, sulla tua ambasciata dell’Unicef, sul fatto che si vogliono ridurre eliminare gli organici del corpo di ballo dei teatri, tutte cause eccelse, ma agli occhi ci sei tu che appari, ora dimmi tu chi non ti conosce, eh no che Alagna viene oscurato. Io amo la lirica e mi piace Alagna che trovo bravissimo (ma purtroppo troppo permaloso) ma credimi è un momento magico che ora e ti auguro per un bel pezzo tu stai vivendo ora oscurerà tutto e tutti per un bel po’.
Per ora ti auguro tanta felicità soprattutto intima e personale, per la carriera credo proprio tu non ne abbia bisogno.
Buon Natale a te e famiglia. Ciao Vladimiro



Avatar utente
gotico47
Messaggi: 47
Iscritto il: 05 nov 2003 00:43
Località: PALERMO-MILANO

Re: LO SCHIACCIANOCI, prima alla scala

Messaggio da gotico47 » 28 set 2007 02:23

vladimiro ha scritto:Questo è il testo che ho inviato a R. Bolle dopo la prima,
mi piacerebbe sapere Voi cultori della danza classica che ne pensate....
segue:
Ed eccomi qui, caro Roberto reduce dalla prima dello Schiaccianoci sabato 16/12/06 alla Scala. E’ stato veramente uno spettacolo magnifico, ho portato con me due amici che all’inizio hanno detto che gli sembrava di vedere un cartone animato poi man mano che proseguiva il balletto gli sembrava di entrare, ed essere immersi in un sogno. Caro Roberto sì sei veramente bravo ma lasciami esprimere il mio parere. La coreografia di Nureyev è molto interessante ma non ti fa esprimere per niente, purtroppo però, con piacere direi, ti ho visto in altri balletti ma credimi non mi sembra che tu sia eclettico atletico e fantasticamente bravo come poteva essere Barisnikov, Nureyev, e credimi anche G. Picone anche se abbastanza sconosciuto nella maggior parte d’Italia sa fare delle cose inimmaginabili per te.Ma come ho visto bene alla Scala (ero in platea centralissima) sei osannato da ogni dove sei acclamatissimo e stai vivendo ora un momento magico e d’oro $ , sì, te lo meriti e ti auguro lunga vita, ma credo che alla base di ciò ci sia una sì buona tua tecnica, e sicuramente bravura, ma di primo impatto c’è sì veramente che sei strafigo, sì sei veramente bellissimo, hai un sorriso che illumina la sala quando ridi , un fisico da fare invidia, e scusa se è poco, ragazze, signore e uomini, farebbero carte false per averti o somigliarti anche solo un pochino. Però hai una pecca che per la tua professione forse, proprio per tu come sei, che dai tuoi 186-187 cmt di altezza non puoi permetterti di essere una vera e propria farfalla come a me e molti altri piacerebbe. E poi, lasciami dire hai uno staff, dei consiglieri, dei management che sono grandi, spero tu li paghi bene, i due mesi che hanno preceduto la prima dell’Aida hai praticamente partecipato a più programmi televisivi che potevi, e servizi al TG o sipari o interviste varie mi complimento, ora chi vuoi non ti conosca, chi non conosce la tua-vostra causa sull’età delle pensioni dei ballerini, sulla tua ambasciata dell’Unicef, sul fatto che si vogliono ridurre eliminare gli organici del corpo di ballo dei teatri, tutte cause eccelse, ma agli occhi ci sei tu che appari, ora dimmi tu chi non ti conosce, eh no che Alagna viene oscurato. Io amo la lirica e mi piace Alagna che trovo bravissimo (ma purtroppo troppo permaloso) ma credimi è un momento magico che ora e ti auguro per un bel pezzo tu stai vivendo ora oscurerà tutto e tutti per un bel po’.
Per ora ti auguro tanta felicità soprattutto intima e personale, per la carriera credo proprio tu non ne abbia bisogno.
Buon Natale a te e famiglia. Ciao Vladimiro

ti avevo risposto ,come ben ricorderai, ma non so perchè sono stato "cancellato",senza avviso.
ma ripeto

BOLLE in altri paesi non sarebbe nemmeno "primo ballerino" altro che "etoile"

se mi si cancella di nuovo Voglio SAPERE IL MOTIVO egregio amministratore.
esiste libertà di espressione in questo forum o c'è solo in quello di opera
dove si offende nel peggiore dei modi senza cancellazioni ???

GOTICO 47

Avatar utente
gotico47
Messaggi: 47
Iscritto il: 05 nov 2003 00:43
Località: PALERMO-MILANO

Messaggio da gotico47 » 28 set 2007 02:38

Ho letto,gentile moderatore,le sue idee su Bolle.
Sono felice che Lei ne goda tanto,però ognuno ha le PROPRIE idee.
LE LASCI ESPRIMERE.

GRAZIE

GOTICO

Rispondi