Pagina 2 di 34

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Inviato: 27 dic 2009 04:05
da mariocavaradossi
max_sie ha scritto:una delle poche cose che ancora mi funzionano bene è la memoria...
e ricordo che poco più di un anno fa venne trasmessa la Serata d'onore diretta da Pippo Baudo dedicata alla Lirica..
il paragone con quanto visto stasera neanche si pone, perchè stasera è stato uno strazio terribile ( IMHO.. ma sono certo di non essere l'unico a pernsarlo)..

però ricordo bene che in quella occasione Enrico Stinchelli espresse giudizi molto severi sul programma (sorvoliamo poi sulle accuse infime relative a presunte mazzette pagate dai partecipanti)...

mi piacerebe tanto sentire come Enrico giudica quanto andato in onda questa sera, e se ho ben capito, quanto andrà in onda sabato prossimo...
ringrazio anticipatamente

Ricordo che ai Tempi di SERATA D'ONORE ebbi un'accesa discussione con Enrico Stinchelli il quale denigrava la trasmissione di Baudo.
Quali erano i motivi?
Si parlava di un livello basso dei cantanti addirittura arrivando a dire che erano state percepite mazzette per far cantare quello piuttosto che quell'altro: a giudicare del livello di METTIAMOCI ALL'OPERA c'è da pensare che chi ha selezionato i concorrenti sia diventato milionario.
Si parlò di esecuzioni tagliate che non davano modo ai cantanti di fornire una prova professionale:
ma allora al massimo venivano tagliate poche battute di introduzione; le arie vvennero cantate per intero.
Stasera cosa abbiamo sentito?????? un quarto di aria di Figaro, l'amami Alfredo!!!!!!
C'è anche solo un soprano che possa testimoniare che ad un concorso o ad una audizione gli sia mai stato chiesto L'AMAMI ALFREDO??????????????
Venne sollevata una polemica sul fatto che la location fosse inadatta dato che rendeva necessario l'uso di cuffie e microfoni...MA VOGLIAMO METTERE LE ESECUZIONI DI ALLORA CON QUELLO SENTITO STASERA?????????????????????????????????????????????'
La giuria di SERATA D'ONORE era presieduta da:
Tangucci, Tutino, Lomazzi: 3 direttori artistici
Luciana Serra: soprano di nota fama e docente all'ACCADEMIA DELLA SCALA
giornalisti di settore.
Questa è una giuria composta da un numero dispari di giurati tra cui troviamo direttori artistici, cantanti e giornalisti i cui nomi compaiono in tutti i concorsi di canto lirico internazionale (Tebaldi, Aslico, Pavarotti,Voci verdiane etc).
Ma Orietta Berti si è mai vista in qualche concorso di canto lirico??????????????????????????
ora, fosse stata la 13esima giurata,ancora potrebbe passare , ma costituiva il 25% della giuria.
Io giudico le persone DAI FATTI e sono contento che il Signor Stinchelli mi abbia fornito lui stesso l'occasione per giudicarlo: evidentemente SERATA D'ONORE era una porcata solo ed esclusivamente perchè lui non vi prendeva parte. Ma quando è stato il suo turno ha prestato la sua faccia e il suo nome ad un operazione identica ma di livello assai più scadente.
Onestà da parte sua vorrebbe che, nelle prossime puntate de La Barcaccia, ironizzasse sul livello di questa puntata di METTIAMOCI ALL'OPERA con la stessa ferocia con cui si scagliò su Serata d'onore; perchè una cosa è certa: la trasmissione di Frizzi è stata di gran lunga peggiore di quella di Baudo.

Detto questo, come allora, io rimango FAVOREVOLE AL 10000% su questo tipo di trasmissione: BEN VENGANO METTIAMOCI ALL'OPERA, BEN VENGA LA KERMESSE CANORA CHE BAUDO PROPONE A DOMENICA IN: non servirà a noi che a teatro ci andiamo abitualmente, ma potrebbe servire a chi ne è digiuno.

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Inviato: 27 dic 2009 08:14
da asklepio
Mamma mia che roba e quante stonature :sbeng :rotto :sbeng :rotto

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Inviato: 27 dic 2009 10:57
da febo
Che delusione!!ma chi sceglie questi cantanti?, E ' questi nuovi cantanti dovrebbero rappresentare la tradizione del " Bel Canto " Italiano ? .Brutta trasmissione, Capisco l'imbarazzo nel giudicare i cantanti da parte di persone competenti come , Fabio Armiliato, Katia Ricciarelli ed Enrico Stinchelli. La signora Berti probabilmente è stata chiamata per le "canzoni leggere". Purtroppo si è buttata al vento un occasione per far conoscere il mondo della lirica in prima serata da parte della Televisione Nazionale. Questo sicuramente non è il sistema di approccio migliore, anzi probabilmente danneggia il mondo dell'Opera.
Per fortuna ci sono canali satellitari liberi (non a pagamento) come la francese ARTE TV, dove ogni domenica in orari "normali" solitamente alle 19,00. Trasmette concerti: lirici, di musica classica, balletto.

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Inviato: 27 dic 2009 11:30
da marrrullo8118/finto stani
paperino ha scritto:Sto guardando ora la registrazione. Ma in base a quale criterio sono stati scelti i partecipanti? possibile non ci fosse di meglio? :shock: Stendiamo poi un velo pietoso sulla conduzione, ospiti, ecc..
Per me è la scelta delle palline della tombola!

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Inviato: 27 dic 2009 11:36
da marrrullo8118/finto stani
Vero.
Mi domando perchè ogni volta che l'opera va in Tv ci fa una figura barbina?
C'è qualcuno che prega di farla affossare?

Certo che con Baudo c'era un'idea. La cosa era abbastanza curata. Non c'erano dei capolavori ma almeno... si ascoltava anche... Non posso dire tutto perchè dopo i due baritoni ho cambiato stanza...

Dico si potrebbe reclamizzare l'opera con nessuna spesa. Mettendo su le vhs antiche. qui a Parma c'è una trasmissione che il sabato fa vedere degli spezzoni e li commenta... secondo me come format costa poco poco

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Inviato: 27 dic 2009 11:44
da marrrullo8118/finto stani
HenryTWizard ha scritto: p.s. i cantanti sono stati scelti da chi è preposto al casting, seguendo criteri varii e non sempre musicali. Moltissime stonature, è vero: in molti casi ho votato "uno" o "due" al massimo, poi la giuria del pubblico ha fatto il resto.Non mi andava di sparare sulla crocerossa. Nella puntata del 2 la qualità,a mio parere, si è decisamente elevata.
Quando si dice fare poca fatica!

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Inviato: 27 dic 2009 12:05
da marcum
"Invito tutti a una serena riflessione.
Con il comodo sistema di registrazione-timer offerta da Sky, canale 728, mi sono salvato una decina di puntate di una trasmissione che voi tutti conoscerete, "Loggione". E' un programma agiografico che non ho mai seguito in diretta ma , casualmente, intravisto...come si suol dire...correndo e scappando.
Stavolta mi sono soffermato e, credetemi, è stato un misto tra stupore, sofferenza, involontaria comicità e alcune tragiche considerazioni.
Intanto il format: una serie di schede, anzi di "peana" entusiastici per questo o quell'allestimento proposti. E' già questa una cosa che rende a me insopportabile qualsiasi programma, un punto di partenza sbagliato, che ha tanto il sapore della "marchetta"...vabbé...passi.
Sorvoliamo sulla conduzione.
Veniamo ai contenuti. A mio parere non rendono un buon servigio a nessuno: ai teatri e ai loro allestimenti (quelli belli sono penalizzati da una regìa televisiva pessima, quelli brutti sono resi ancor pù brutti dalla brutta regìa televisiva); agli interpreti (taccio i nomi, per carità di patria, ma ho ascoltato voci e vociazze ai limiti del tollerabile); al pubblico (che di fronte a tali riprese e a tali esecuzioni se è appassionato...inorridisce, se è nuovo all'Opera....tale resta).

E allora? Perché? Per chi? Ed a qual prezzo....come dice Manrico?"


Questo è ciò che scrisse Stinchelli riguardo alla trasmissione "Loggione", trasmissione - a mio parere di tutto rispetto - della fininvest e non del servizio pubblico a pagamento RAI!
Evidentemente ogni tanto sparare sulla croce rossa è anche divertente no?
Mi ricorda molto una storiella molto nota della volpe e dell'uva...
Io le mie riflessioni le ho fatte.

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Inviato: 27 dic 2009 12:07
da amneris/gdc
l'ho evitata decisamente.

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Inviato: 27 dic 2009 13:09
da Fiordiligi89
Io ero a giocare a tombola da mia zia, come ogni Santo Stefano. Da quello che leggo, credo di aver fatto bene...

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Inviato: 27 dic 2009 13:41
da chalais
Non credo che questi programmi facciano del bene alla lirica, ho iniziato a vedere la trasmissione ma subito ho cambiato canale, e ogni tanto nelle pause di pubblicita quardavo, alla vista degli spezzoni e dai vostri pareri ho capito di non aver perso niente.
Sono dispiaciuto, perché queste, che dovrebbero essere occasioni per il rilancio della lirica, secondo il mio modestissimo parere le affossa. :evil: