della serie: e chi se ne frega!

Discussioni varie a sfondo musical operistico... ma non solo
Rispondi
Avatar utente
il_bonazzo
Messaggi: 16101
Iscritto il: 03 lug 2002 14:21
Località: Pescara
Contatta:

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da il_bonazzo » 14 ago 2012 18:27

Ad Al Bano vietato cantare l'Ave Maria al matrimonio di Michele Placido

Cisternino (LE) - "E' pazzesco, ho cantato l'Ave Maria in tutto il mondo, anche davanti a Papa Giovanni Paolo II, e ora arrivo a casa mia, nella mia terra e mi sento dire che non posso cantarla". Al Bano è incredulo e indispettito e fa scoppiare la polemica a qualche ora da uno degli attesi matrimoni del mondo dello spettacolo, quello dell'attore e regista foggiano Michele Placido con la sua compagna, l'attrice emergente Federica Vincenti, 29 anni, originaria di Parabita, in provincia di Lecce. Nelle ultime ore il segretario di Michele Placido ha avvertito Al Bano, amico di lunga data dell'attore, di un veto degli ambienti ecclesiastici locali a cantare in chiesa l'Ave Maria di Bach/Gounod, perchè non è un canto religioso.
Al Bano avrebbe dovuto cantare l'Ave Maria nel corso della cerimonia nuziale che si svolgerà oggi pomeriggio a Cisternino nella chiesa matrice, dedicata a San Nicola.


"Spengi quella telecamera! Spengila, t'ho detto!!!"
Immagine

Avatar utente
il giustiziere
Messaggi: 979
Iscritto il: 28 gen 2005 09:59
Località: placida ripa piemontese del Verbano

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da il giustiziere » 14 ago 2012 20:04

Neppure in chiesa lo possono più sopportare!!! Questa volta tifo per "gli ambienti ecclesiastici" :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
l'uomo del lago

Avatar utente
Ruan Ji
Messaggi: 1417
Iscritto il: 29 ott 2011 14:13
Località: Shanghai

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Ruan Ji » 15 ago 2012 15:50

Morgan È in pista per Il matrimonio segreto di Cimarosa, buffa storia di sposini che non si possono appartenere.

Che spettacolo sarà?
«Interpreto l'essenza dell'opera buffa e della comicità in uno spettacolo che farà ridere. Userò una tecnica che ho inventato di zoomata, ho creato una doppia scena, come se si vedesse la stessa scena su due piani. Poi vado a illuminare quello che mi interessa».

Perché Cimarosa?
«Me l'hanno proposto. Lo conoscevo per sentito dire, non è così famoso per il pubblico generalista, sarà un bel modo di scoprirlo. Nella sua musica c'è un'italianità spiccata, mi ricorda Rossini per forza vitale e capacità ritmica. Ci sarà molto cinema, non il set di un film ma è come se avessi una macchina da presa che inquadra di volta in volta. Quest'opera ha un'armonia dentro che riesce a infondere in chi ci lavora e in chi la vedrà».

Lei suonava Chopin da piccolo.
«Non sono Gianni Morandi, è il compositore in cui vorrei reincarnarmi con Satie e Scriabin. Alle elementari, come dire, prima la musica e poi le parole».

Sa che è il titolo di un'operina di Salieri?
«Ma dai! Negli anni 70 componevo musica prima di scrivere. Ti stordivano con la pedagogia. Io ruppi il muro del solfeggio. A scuola andavo con la carta pentagrammata, mi mettevo all'ultimo banco e a 12 anni scrivevo un Quartetto d'archi. La prof di musica convocò mia madre, turbata perché scrivevo dissonanze alla Stravinskij. Mamma mi portò a Milano per analizzare i test sul quoziente intellettivo e da una compositrice giapponese per capire che tipo di bambino fossi. Ero visto come una scimmia, una cavia di laboratorio».


Allevi dice d'essere il redivivo Mozart.
«Non il redivivo Morgan?». Ride. «Pensavo che fosse il redivivo Richard Clayderman».
Is music such a serious business? I always thought it was meant to make people happy.

Avatar utente
il_bonazzo
Messaggi: 16101
Iscritto il: 03 lug 2002 14:21
Località: Pescara
Contatta:

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da il_bonazzo » 15 ago 2012 17:49

Ruan Ji ha scritto: Allevi dice d'essere il redivivo Mozart.
«Non il redivivo Morgan?». Ride. «Pensavo che fosse il redivivo Richard Clayderman».
:lol: Questa però non è male
"Spengi quella telecamera! Spengila, t'ho detto!!!"
Immagine

Avatar utente
Kornuta70
Messaggi: 297
Iscritto il: 31 mag 2009 13:37

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Kornuta70 » 15 ago 2012 17:54

Tosca ha scritto:ieri sera ho fatto quello che non facevo da tempo e che invece avrei dovuto fare da tempo
:mrgreen:

(Fabrizio o Kornuta o Notung o chi vi pare: postate pure nel chissenefrega)
fatto
Syrio ha scritto: Scatenatevi invece tranquillamente con tutta la mia approvazione se volete elogiare per le doti muscolari di qualsivoglia cantante, prego
grazie, ne terremo conto

Avatar utente
manrico64
Site Admin
Messaggi: 18636
Iscritto il: 10 lug 2001 23:31
Contatta:

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da manrico64 » 15 ago 2012 18:18

il_bonazzo ha scritto:
Ruan Ji ha scritto: Allevi dice d'essere il redivivo Mozart.
«Non il redivivo Morgan?». Ride. «Pensavo che fosse il redivivo Richard Clayderman».
:lol: Questa però non è male
infatti
Danilo

Avatar utente
asklepio
Messaggi: 13307
Iscritto il: 08 ago 2005 00:18
Località: Pistoia

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da asklepio » 16 ago 2012 08:24

Ruan Ji ha scritto:Morgan È in pista per Il matrimonio segreto di Cimarosa, buffa storia di sposini che non si possono appartenere.

Che spettacolo sarà?
«Interpreto l'essenza dell'opera buffa e della comicità in uno spettacolo che farà ridere. Userò una tecnica che ho inventato di zoomata, ho creato una doppia scena, come se si vedesse la stessa scena su due piani. Poi vado a illuminare quello che mi interessa».

Perché Cimarosa?
«Me l'hanno proposto. Lo conoscevo per sentito dire, non è così famoso per il pubblico generalista, sarà un bel modo di scoprirlo. Nella sua musica c'è un'italianità spiccata, mi ricorda Rossini per forza vitale e capacità ritmica. Ci sarà molto cinema, non il set di un film ma è come se avessi una macchina da presa che inquadra di volta in volta. Quest'opera ha un'armonia dentro che riesce a infondere in chi ci lavora e in chi la vedrà».

Lei suonava Chopin da piccolo.
«Non sono Gianni Morandi, è il compositore in cui vorrei reincarnarmi con Satie e Scriabin. Alle elementari, come dire, prima la musica e poi le parole».

Sa che è il titolo di un'operina di Salieri?
«Ma dai! Negli anni 70 componevo musica prima di scrivere. Ti stordivano con la pedagogia. Io ruppi il muro del solfeggio. A scuola andavo con la carta pentagrammata, mi mettevo all'ultimo banco e a 12 anni scrivevo un Quartetto d'archi. La prof di musica convocò mia madre, turbata perché scrivevo dissonanze alla Stravinskij. Mamma mi portò a Milano per analizzare i test sul quoziente intellettivo e da una compositrice giapponese per capire che tipo di bambino fossi. Ero visto come una scimmia, una cavia di laboratorio».


Allevi dice d'essere il redivivo Mozart.
«Non il redivivo Morgan?». Ride. «Pensavo che fosse il redivivo Richard Clayderman».
Chi è questo Morgan??
Prendete un'ostrica bella signora
alla buonora, alla buonora

Immagine

Avatar utente
b13ne
Messaggi: 8914
Iscritto il: 15 giu 2002 00:24

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da b13ne » 16 ago 2012 08:49

asklepio ha scritto:Chi è questo Morgan??
Capisco vivere solo nel giardin del bello, ma insomma, un minimo di attualità bisogna anche conoscerla 8) :mrgreen: .
Vedete i garofani?

Avatar utente
Ruan Ji
Messaggi: 1417
Iscritto il: 29 ott 2011 14:13
Località: Shanghai

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Ruan Ji » 16 ago 2012 08:50

asklepio ha scritto: Chi è questo Morgan??
E' la reincarnazione di Chopin (o Satie o Scriabin, a piacere...) :roll: :roll: :roll:
images.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Is music such a serious business? I always thought it was meant to make people happy.

Avatar utente
asklepio
Messaggi: 13307
Iscritto il: 08 ago 2005 00:18
Località: Pistoia

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da asklepio » 16 ago 2012 08:55

Ruan Ji ha scritto:
asklepio ha scritto: Chi è questo Morgan??
E' la reincarnazione di Chopin (o Satie o Scriabin, a piacere...) :roll: :roll: :roll:
images.jpeg
Ah.
Prendete un'ostrica bella signora
alla buonora, alla buonora

Immagine

Rispondi