Toscanini Wellber Pletnev maratona concerto, e per fortuna c'e' ancora chi esce dalla routine

per discutere di tutto quel che riguarda la musica strumentale
Rispondi
daphnis
Messaggi: 3986
Iscritto il: 17 mag 2014 11:01

Toscanini Wellber Pletnev maratona concerto, e per fortuna c'e' ancora chi esce dalla routine

Messaggio da daphnis » 05 giu 2023 14:27

Presentissimi stasera a Parma per il fantastico concerto Wellber Pletnev & friends, Orchestra Toscanini, apertura del Festival Toscanini, al Regio. Si suona dalle 18.30 a mezzanotte e in mezzo ci si rifocilla con specialita' parmensi, con biglietti acquisibili approntati ad hoc. Perfetto. Ho acquistato con gioia il biglietto cumulativo (oltretutto onestissimo!).
Bravi, Parma. Cosi si fa, nell'omologazione generale. Valorizzare se stessi e il luogo.

marco vizzardelli



daphnis
Messaggi: 3986
Iscritto il: 17 mag 2014 11:01

Re: Toscanini Wellber Pletnev maratona concerto, e per fortuna c'e' ancora chi esce dalla routine

Messaggio da daphnis » 05 giu 2023 23:35

Dresda non e' la piu raggiungibile delle citta' ma chi puo: decida al volo, e ci vada giovedi e venerdi, ad ascoltare l'8 e il 9 questo irresistibile diluvio di poesia in musica. Pletnev-Wellber nel Primo Concerto di Ciaikovskij ne fanno insieme un poema in musica, e' cosa da leggenda.
E il Wagner in trasparenza di Omer. E i Vespri Siciliani in volo lirico!!! E il cello di Vogler.
Il Regio ha decretato un beneagurante, affettuoso trionfo agli artisti in partenza per la tournee-lampo al Festival della splendida citta' sull'Elba.L: Orchestra Toscanini dagli impagabili colori e Wellber e Pletnev e Vogler saranno accanto ad alcune delle massime formazioni sinfoniche mondiali, portando tutta la sensualita' mediterranea evocata dal geniale Maestro israeliano e il suono umanamente indescrivibile del massimo pianista vivente.


marco vizzardelli

daphnis
Messaggi: 3986
Iscritto il: 17 mag 2014 11:01

Re: Toscanini Wellber Pletnev maratona concerto, e per fortuna c'e' ancora chi esce dalla routine

Messaggio da daphnis » 09 giu 2023 14:06

Stasera sono con il cuore a Dresda, dove Wellber e Pletnev eseguono il "loro" memorabile Primo di Ciaikovskij, e, se possibile ancor di piu', l'eccellente Omer propone in quel Festival la sua stupefacente lettura del magnifico lavoro di Respighi, di cui sopra.
Ho anche preso il biglietto ma non c'era la possibilita' di ritorno in tempo per mio lavoro in Italia...ma ho goduto di tutti e due i programmi a Parma, e mi consolo.

marco vizzardelli


Rispondi