Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Discussioni varie a sfondo musical operistico... ma non solo
Avatar utente
Morgana
Messaggi: 9617
Iscritto il: 02 lug 2006 11:00
Località: Milano

Re: Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Messaggio da Morgana » 22 apr 2014 18:15

Sì,ma scommetto che quasi tutti gli esseri urlanti non sapessero che Domingo è un cantante lirico, e dalle due canzoni che ha cantato l'hanno capito ancor meno... :mrgreen:


-Gli occhi che cercano in fretta solo la destinazione del viaggio non possono gustare la dolcezza del vagabondaggio (Hesse)
-Per arrivare all'alba non c'è altra via che la notte (Gibran)

Avatar utente
chiaky
Messaggi: 3977
Iscritto il: 23 ott 2003 09:38

Re: Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Messaggio da chiaky » 22 apr 2014 20:02

Morgana ha scritto:Sì,ma scommetto che quasi tutti gli esseri urlanti non sapessero che Domingo è un cantante lirico, e dalle due canzoni che ha cantato l'hanno capito ancor meno... :mrgreen:
Appunto per quello fa bene ad andare li.
Il Vangelo va predicato tra coloro che non sanno quello che fanno. :D
Bisogna andare a portare il canto lirico tra coloro che non sanno neanche cos'è. Sennò come si fa a portare nuovi appassionati a un genere che boccheggia e che perde sempre più interesse?
Le opinioni sono come le palle! Ognuno ha le sue.......


I critici sono eunuchi che parlano d'amore.


Tutto nel mondo è burla!

Avatar utente
chiaky
Messaggi: 3977
Iscritto il: 23 ott 2003 09:38

Re: Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Messaggio da chiaky » 22 apr 2014 20:03

Più ci chiudiamo nella nostra torre d'avorio e prima resteremo davvero due gatti.
Le opinioni sono come le palle! Ognuno ha le sue.......


I critici sono eunuchi che parlano d'amore.


Tutto nel mondo è burla!

Avatar utente
Morgana
Messaggi: 9617
Iscritto il: 02 lug 2006 11:00
Località: Milano

Re: Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Messaggio da Morgana » 22 apr 2014 20:26

chiaky ha scritto:Più ci chiudiamo nella nostra torre d'avorio e prima resteremo davvero due gatti.
Chiaky, non credo che la partecipazione di Domingo ad "Amici" sia stata così determinante da fare nuovi "adepti", secondo me quelli neanche si sono accorti, guardavano e ascoltavano Nick Vattelapesca!! :mrgreen: Poi, avesse cantato un'aria d'opera lui da solo obbligando il pubblico ad ascoltare in silenzio,magari qualcosa capivano, invece quel "duetto" con lui che andava per conto suo e il ragazzo che arrancava dietro e neppure si sentiva...mah! :D
-Gli occhi che cercano in fretta solo la destinazione del viaggio non possono gustare la dolcezza del vagabondaggio (Hesse)
-Per arrivare all'alba non c'è altra via che la notte (Gibran)

Avatar utente
chiaky
Messaggi: 3977
Iscritto il: 23 ott 2003 09:38

Re: Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Messaggio da chiaky » 22 apr 2014 20:33

Morgana ha scritto:
chiaky ha scritto:Più ci chiudiamo nella nostra torre d'avorio e prima resteremo davvero due gatti.
Chiaky, non credo che la partecipazione di Domingo ad "Amici" sia stata così determinante da fare nuovi "adepti", secondo me quelli neanche si sono accorti, guardavano e ascoltavano Nick Vattelapesca!! :mrgreen: Poi, avesse cantato un'aria d'opera lui da solo obbligando il pubblico ad ascoltare in silenzio,magari qualcosa capivano, invece quel "duetto" con lui che andava per conto suo e il ragazzo che arrancava dietro e neppure si sentiva...mah! :D
Ma certo, però intanto hanno dovuto ascoltare una voce impostata, e sciropparsi un mito della lirica per 10 minuti. Tutto fa.
Le opinioni sono come le palle! Ognuno ha le sue.......


I critici sono eunuchi che parlano d'amore.


Tutto nel mondo è burla!

Avatar utente
il_bonazzo
Messaggi: 15339
Iscritto il: 03 lug 2002 14:21
Località: Pescara

Re: Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Messaggio da il_bonazzo » 23 apr 2014 07:57

Una cosa però bisogna ammetterla: con tutto che l'esecuzione e le tonalità erano quello che erano, il Plassy mi è sembrato in buona forma.
"Spengi quella telecamera! Spengila, t'ho detto!!!"
Immagine

Avatar utente
legolas
Site Admin
Messaggi: 15161
Iscritto il: 20 ago 2003 09:11
Località: Bosco Atro Settentrionale
Contatta:

Re: Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Messaggio da legolas » 23 apr 2014 15:16

il_bonazzo ha scritto:Una cosa però bisogna ammetterla: con tutto che l'esecuzione e le tonalità erano quello che erano, il Plassy mi è sembrato in buona forma.
Pronto per il Boris :mrgreen:
BLOND OUTSIDE, PLATINIUM INSIDE

Avatar utente
il_bonazzo
Messaggi: 15339
Iscritto il: 03 lug 2002 14:21
Località: Pescara

Re: Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Messaggio da il_bonazzo » 24 apr 2014 14:39

Qui c'è la performance completa:

http://www.wittytv.it/amici/placido-domingo-e-nick/
"Spengi quella telecamera! Spengila, t'ho detto!!!"
Immagine

Avatar utente
il_bonazzo
Messaggi: 15339
Iscritto il: 03 lug 2002 14:21
Località: Pescara

Re: Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Messaggio da il_bonazzo » 05 mag 2014 09:06

Dopo aver visto la puntata di ieri, bisognerebbe immolare un ariete per il povero Domingo e la sua prestazione, considerato quanto prodotto dalle "superospiti" Ornella Vanoni e Loredana Bertè.
Due vecchie svociate devastate dalla chirurgia plastica, una non so bene in che stato fosse,l'altra in stato di delirio assoluto (scegliete voi quale delle due, tanto sono intercambiabili). La Vanoni vestita con un abitino bianco svolazzante a un passo da Bette Davis come Jane Hudson nel celeberrimo film, la Bertè soliti occhiali neri d'ordinanza e capelli stopposi. La calabrese, tra rantoli e parlati, ogni tanto azzeccava una qualche parvenza della grinta dei tempi che furono, la milanese era già tanto se riusciva ad aprire la bocca.
"Spengi quella telecamera! Spengila, t'ho detto!!!"
Immagine

Avatar utente
chiaky
Messaggi: 3977
Iscritto il: 23 ott 2003 09:38

Re: Tanto tuonò che piovve (la lirica dalla De Filippi)

Messaggio da chiaky » 05 mag 2014 10:37

La Vanoni ultimamente è devastata. Non capisco se è perennemente ubriaca o se sono i frutti dell'età...
La Bertè vabbè...è così da 30 anni.
Le opinioni sono come le palle! Ognuno ha le sue.......


I critici sono eunuchi che parlano d'amore.


Tutto nel mondo è burla!

Rispondi